Tutorial per sottobicchieri realizzato da Ylenia Manzoni Aka Yle Vinil

da Annalisa Chelli - 9 aprile 2018
Annalisa Chelli

Annalisa Chelli

Community Manager at DHGshop
Sicily and Tuscany are in my blood. Travelling, movies, music, and art are the things I enjoy the most. I love whales, tattoos, the sea, Africa, good food, big smiles, Picasso, ‘The Master and Margarita’, and ‘Marriage Italian Style’. I believe in Charles Darwin and in the proverbs my grandmother said.
Annalisa Chelli

Yle Vinil – una tatuatrice dall’anima nostalgica

Oggi vi presento un tutorial molto speciale in collaborazione con un’artista che apprezzo tantissimo: Ylenia Manzoni aka YleVinil, che ha realizzato dei fantastici sottobicchieri. Talentuosa tatuatrice nata a Bergamo. Con gli occhi lucenti che ricordano quelli di un furetto e un sorriso contagioso, accogliente.

Ylenia Manzoni - tatuaggio Paul McCartney

Il suo stile inconfondibile rivela la persona che è, le passioni che la entusiasmano. E quindi via alle sue balene che custodiscono desideri (ne ho una sul braccio), a Bartali e Tenco, ai cani e chi si immerge nella lettura. Tutti rigorosamente adornati da ciglia allungatissime e guance incandescenti. Tutti allegri e malinconici allo stesso tempo. Ma anche via libera alle richieste più disparate delle persone che aspettano mesi e mesi per farsi tatuare da lei. Ylenia è una nostalgica. Una ragazza che si è adeguata al tempo in cui vive, ma che ha il cuore poeticamente ancorato nel Passato. Non possiede una TV, ascolta cantautorato degli anni Sessanta (meglio se su vinile chiaramente) e  la sua casa è abitata da oggetti e mobili di modernariato. Ha un amico bassotto con il quale fa lunghe passeggiate nei boschi ed un compagno che le ha fatto scoprire l’amore per i viaggi in camper.

Yle Vinil - tatuaggio balena

Ylenia ha accettato il mio invito a creare dei sottobicchieri in feltro. Si è improvvisata crafter d’eccezione spiegando ogni singolo passaggio di questo tutorial fino alla realizzazione finale. Un progetto semplice, ma di grande effetto. Vi basteranno pochi strumenti da appassionati del fai da te e del nostro feltro termoformabile, per ottenere dei sottobicchieri colorati e utili. Prima però di prendere le forbici in mano, conosciamo meglio Ylenia con qualche piccola curiosità su di lei:

La donna che più ti ha influenzato?
Sicuramente Artemisia Gentileschi all’epoca della Scuola, negli studi di storia dell’arte mentre Amanda Toy all’inizio del mio percorso nel mondo del tatuaggio.

Un libro che raccomanderesti a tutti?
Da sempre Tonio Kröger di Thomas Mann, riesce a raccontare benissimo i sentimenti che provano i creativi.

Cinema o teatro?
Cinema, amo vedere i film nei piccoli cinemini ancora aperti in città, e alla fine della proiezione confrontarmi con chi era con me.

Felicità. Cos’è per te?
Felicità è fermarsi, ed assaporate un istante.

Yle Vinil - tatuatrice

Tutorial sottobicchieri in feltro termoformabile

Materiali

Feltro termoformabile colorato (almeno 3 varianti)
Matita morbida (B)
Righello
Penna da tessuto
Forbici

Tutorial sottobicchieri in feltro termoformabile - materiali

In questo tutorial vedrete come il feltro termoformabile DHG possa essere utilizzato anche in modo semplice da chi non usa la macchina da cucire o cuce abitualmente. Prendendo un colore a scelta tracciate con la matita dei quadrati (10×10).

Tutorial sottobicchieri in feltro termoformabile - passaggio 1

Dopo aver tagliato i quadrati di feltro con le forbici create un disegno semplice, che abbia come dettagli degli ampi spazi, per poter in seguito creare degli inserti con differenti colori.

Tutorial sottobicchieri in feltro termoformabile - passaggio 2

Tutorial sottobicchieri in feltro termoformabile - passaggio 3

Con un diverso colore da quello scelto per la base, tagliate un quadrato leggermente più grande da posizionare sotto al precedente e tagliatelo perpendicolarmente lungo i lati creando delle frangette.

Tutorial sottobicchieri in feltro termoformabile - passaggio 4

Create ora dei piccoli inserti da inserire nei dettagli che avete precedentemente tagliato: occhi e bocca. Utilizzate differenti colori per differenziare le due sezioni.

Tutorial sottobicchieri in feltro termoformabile - passaggio 5

A questo punto fissate i due quadrati con dei piccoli punti ai lati. Lo potete fare a mano o con la macchina da cucire. Mentre per fissare gli inserti servitevi di colla a caldo o vinilica, ma solo per maggior sicurezza. Il feltro se tagliato in modo preciso si ricompatterà perfettamente.

Ora il sottotazza è pronto ed il bollitore è sul fuoco!

Tutorial sottobicchieri in feltro termoformabile - passaggio 6

Tutorial sottobicchieri in feltro termoformabile - passaggio 7

“Se hai freddo, una tazza di tè ti riscalda.

Se sei depresso, ti rincuora.

Se sei agitato, ti rilassa.”

Related Post

Scrivi un commento