Come realizzare un porta panettone in feltro in 5 passaggi

da Annalisa Chelli - 12 novembre 2018

Annalisa Chelli

Community Manager at DHGshop
Sicily and Tuscany are in my blood. Travelling, movies, music, and art are the things I enjoy the most. I love whales, tattoos, the sea, Africa, good food, big smiles, Picasso, ‘The Master and Margarita’, and ‘Marriage Italian Style’. I believe in Charles Darwin and in the proverbs my grandmother said.
Annalisa Chelli

Questo è il terzo dei tutorial super crafty di Natale. Si tratta di un porta panettone in feltro. Uno di quei progetti mimina spesa (anche in termini di tempo) massima resa. In soli 5 passaggi infatti avrete confezionato un porta panettone personalizzato. Nemmeno Flash Gordon saprebbe fare di meglio!

Noi abbiamo scelto di personalizzare il porta panettone in feltro con una delle scritte più tradizionali, ovvero l’ormai mitico ‘ho ho ho‘ di Babbo Natale. Ma ci sono altre mille scritte carine con cui decorarlo, magari anche il nome del destinatario del panettone.

La base è fatta con il nostro Feltro Termoformabile color Pietra e per le lettere è stata utilizzata la Finta Pelle Deluxe color oro. Ma voi potete scegliere qualsiasi altro colore sia della collezione Feltro che di quella Finta Pelle Deluxe.

Come realizzare un porta panettone in feltro

Materiali
Feltro termoformabile 4 mm, color pietra 85×55 cm
Finta pelle deluxe, color oro 30×30 cm
Forbici
Filo da cucito color oro
Ago
Matita
Colla a caldo
Ferro da stiro

Pattern per realizzare un porta panettone in feltro in 5 punti

1) Per prima cosa stendete il feltro su un tavolo da lavoro e poi con una matita iniziate a delineare le dimensioni della base quadrata; ogni lato deve essere di 24 cm.

2) Il secondo passaggio è delineare i 4 lati della base quadrata, ovvero a due a due i lati opposti devono avere una lunghezza totale di 13 cm e 29 cm. Come illustrato nell’immagine sottostante. A questo punto con l’aiuto delle forbici tagliate i bordi del feltro.

3) Il terzo passaggio, forse quello più complicato per realizzare il porta panettone in feltro è quello di disegnare i manici. Per questo punto vi dovrete armare di stampante, carta e matita. Stampate l’immagine sottostante a dimensione naturale e sovrapponetela sul lato del feltro più lungo (29 cm). Con una matita tracciate i bordi dei manici del porta panettone. Ora, non dovete fare altro che eseguire la solita operazione anche sul lato opposto. Infine, con l’aiuto delle forbici, ritagliate il feltro.

4) Anche in questo caso dovrete utilizzare la stampante per realizzare le lettere. Prendete l’immagine sottostante e stampatela a dimensione naturale. Successivamente prendete la finta pelle che avete comprato e utilizzate l’immagine per disegnare le lettere. Ora munitevi di forbici e con attenzione e precisione ritagliate le sagome. A questo punto non vi resta che incollare con la colla a caldo le lettere sul lato esterno del porta panettone. In questo caso noi abbiamo scelto di incollare un “ho” centrale sotto l’arco del manico e gli altri due sotto, in modo tale da movimentare e dare risalto alla scritta.

5) Ora non vi resta che piegare i lati della base, vedi tratteggio su disegno, aiutandosi con il ferro da stiro così da termoformare il feltro. Infine, prendete ago e filo da cucito e chiudete i 4 lati del porta panettone. Per farlo noi abbiamo utilizzato il punto festone.

Il nostro porta panettone in feltro è pronto per essere riempito con un il gustoso dolce natalizio ed essere regalato. Se saremo invitati a una cena questo potrebbe essere sicuramente un cadeaux originale.

Come realizzare un portapanettone in feltro 3

Per questo Natale super crafty ci siamo superati e oltre ad avervi già illustrato gli orsetti amigurumi vi vogliamo sorprendere anche con delle decorazioni da appendere sull’albero. Per questo motivo vi suggerisco di leggere anche questi due tutorial: come realizzare delle stelle di natale e come realizzare dei cuori da appendere.

Related Post

Scrivi un commento