Tutorial: come realizzare una maglia top down

da Annalisa Chelli - 27 agosto 2018
Annalisa Chelli

Annalisa Chelli

Community Manager at DHGshop
Sicily and Tuscany are in my blood. Travelling, movies, music, and art are the things I enjoy the most. I love whales, tattoos, the sea, Africa, good food, big smiles, Picasso, ‘The Master and Margarita’, and ‘Marriage Italian Style’. I believe in Charles Darwin and in the proverbs my grandmother said.
Annalisa Chelli

Il secondo pezzo realizzato dalle Knitting For Breakfast è una maglia top down leggera leggera, quasi impalpabile. Traforata, a maniche lunghe e con scollo a barchetta.

A noi piace soprattutto perché sembra ricoperta di tanti piccoli fiori e perché ha una lucentezza che ricorda le libellule! Merito della lavorazione e anche del filato scelto: il nostro Lincoln in puro cotone nel color Malva.

Tutorial: come realizzare una maglia top down

Elisa indossa la maglia insieme ad un paio di pantaloncini bianchi, ma anche dei jeans lunghi sarebbero perfetti per le giornate ancora calde di questa fine estate.

Come realizzare una maglia top down con lo sprone rotondo

Questo tipo di maglia si lavora in tondo con i ferri circolari, dall’alto verso il basso. Si lavora in un unico pezzo, ha dunque il vantaggio di non avere cuciture.
Dal collo si procede distribuendo in modo uniforme gli aumenti in tutto lo sprone fino ad arrivare alle maniche che si mettono in sospeso su un filo per essere poi riprese successivamente.

Il pezzo realizzato è una taglia M.

Materiali
Filato Lincoln color Malva 340gr
Ferri circolari n. EU 6 / US 10
Cavi da 40cm e da 80cm
Segnapunti

Punti maglia
Punto riso:
giro 1: lavorate una maglia a diritto e una a rovescio, ripetete fino a fine giro
giro 2: lavorate una maglia a rovescio e una a diritto, ripetete fino a fine giro
Punto traforato: vedete schema sotto

Ecco come procedere:

Con i ferri n 6 avviate 90 maglie, inserite il marcapunto di inizio giro, e chiudete in tondo.
Dal 1° al 3° giro: lavorate a punto riso
4° – 5° giro: lavorate tutte le maglie a diritto
6° giro: lavorate 9 maglie a diritto e aumentate una maglia. Ripetete fino a fine giro (10 maglie aumentate in tutto).

Ora sui ferri ci sono 100 maglie.

7° giro: lavorate tutte le maglie a diritto
dal 8° al 20° giro: seguite lo schema dalla riga 1 alla riga 13 (verrà ripetuto 10 volte in orizzontale)
dal 21° al 23° giro: lavorate tutte le maglie a diritto
24° giro: lavorate 2 maglie a diritto e aumentate una maglia. Ripetete fino a fine giro (50 maglie aumentate in tutto).

Tutorial: come realizzare una maglia top down

Ora sui ferri ci sono 150 maglie.

Dal 25° al 29° giro: lavorate tutte le maglie a diritto
dal 30° al 42° giro: seguite lo schema dalla riga 1 alla riga 13 (verrà ripetuto 15 volte in orizzontale)
43° e 44° giro: lavorate tutte le maglie a diritto
45° giro: lavorate 3 maglie a diritto e aumentate una maglia. Ripetete fino a fine giro (50 maglie aumentate in tutto).

Ora sui ferri ci sono 200 maglie.

Dal 46° al 49° giro: lavorate tutte le maglie a diritto
50° giro: lavorate 10 maglie a diritto e aumentate una maglia. Ripetete fino a fine giro (20 maglie aumentate in tutto).

Ora sui ferri ci sono 220 maglie.

51° giro: lavorate tutte le maglie a diritto
dal 52° al 55° giro: seguite lo schema solo per i primi 4 giri (dal giro 1 al giro 4)
dal 56° al 57° giro: lavorate tutte le maglie a diritto
58° giro: lavorate 11 maglie a diritto e aumentate una maglia. Ripetete fino a fine giro (20 maglie aumentate in tutto).

Ora sui ferri ci sono 240 maglie.

59° giro: lavorate tutte le maglie a diritto.

Ora mettete in sospeso le maniche nel seguente modo:

60° giro: mettete in sospeso su di un filo 45 maglie (prima manica), lavorate a diritto 75 maglie, mettete su di un filo 45 maglie (seconda manica) e lavorate a diritto altre 75 maglie.

Tutorial: come realizzare una maglia top down

Ora iniziate a lavorare il corpo, avrete sui ferri 150 maglie.

Dal 61° al 63° giro: lavorate tutte le maglie a diritto
dal 64° al 76° giro: seguite lo schema dalla riga 1 alla riga 13 (verrà ripetuto 15 volte in orizzontale)
dal 77° al 82° giro: lavorate tutte le maglie a diritto
ripetete i giri da 64 a 82 per altre 2 volte (arrivate al giro 120)

Lavorate 5 giri a punto riso.

Chiudete morbidamente.

Tutorial: come realizzare una maglia top down

Come realizzare le maniche di una maglia top down

Riprendete sui ferri le 45 maglie lasciate in sospeso precedentemente. Mettete il marcapunto di inizio giro e aggiungete a nuovo 3 maglie.

Ora iniziate a lavorare le maniche come segue:
dal 1° al 5° giro: lavorate tutte le maglie a diritto
dal 6° al 18° giro: lavorate 4 maglie a diritto, seguite lo schema dalla riga 1 alla riga 13 ( verrà ripetuto 4 volte in orizzontale) finite il giro con 4 maglie a diritto
dal 19° al 24° giro: lavorate tutte le maglie a diritto
dal 25° al 37° giro: lavorate 4 maglie a diritto, seguite lo schema dalla riga 1 alla riga 13 ( verrà ripetuto 4 volte in orizzontale) finite il giro con 4  diritti
dal 38° al 40° giro: lavorate tutte le maglie a diritto
41° giro: lavorate tutte le maglie a diritto e diminuite 2 maglie
dal 42° al 43° giro: lavorate tutte le maglie a diritto
dal 44° al 56° giro: lavorate 3 maglie a diritto, seguite lo schema dalla riga 1 alla riga 13 ( verrà ripetuto 4 volte in orizzontale) finite il giro con 3  diritti
dal 57° al 59° giro: lavorate tutte le maglie a diritto
60° giro: lavorate tutte le maglie a diritto e diminuite 2 maglie
dal 61° al 62° giro: lavorate tutte le maglie a diritto
dal 63° al 75° giro: lavorate 2 maglie a diritto, seguite lo schema dalla riga 1 alla riga 13 ( verrà ripetuto 4 volte in orizzontale) finite il giro con 2  diritti
dal 76° al 82° giro: lavorate tutte le maglie a diritto
83° giro: lavorate tutte le maglie a diritto e diminuite 2 maglie
dal 84° al 85° giro: lavorate tutte le maglie a diritto
dal 86° al 88° giro: lavorate  a punto riso

Chiudete morbidamente. Ripetete il tutto per l’altra manica.

Il pezzo è terminato!

Tutorial: come realizzare una maglia top down

È o non è una maglia top down dall’aspetto lieve?

Related Post

2 Commenti per Tutorial: come realizzare una maglia top down

  1. Bruna

    Ciao, vi faccio i complimenti per questa maglia carinissima. Sono anni che lavoro a topdawn e per me non ci sono segreti. Volevo comunque farvi un piccolo appunto. Ho visto che nel tutorial non e’ specificata la taglia, e inoltre andrebbero aggiunte oltre alla taglia con la quale avete realuzzato la maglia, almeno altre 3 taglie. In questo modo facilitereste coloro che sono intenzionate ad acquistare anche il filato utile per l’esecuzione…..ciao alla prossima

  2. Gaia Gualtieri

    Ciao Bruna.
    Grazie per il suggerimento. A dire il vero la taglia la sappiamo bene ma ci siamo dimenticati di scriverla… 🙁 🙁 🙁 …sarà stato il caldo? Adesso comunque l’aggiungiamo.
    Per quanto riguarda altre taglie in effetti sarebbe anche questa informazione essenziale. Si vede che siamo nuovi del settore vero? Perdono. Rimediamo quanto prima.

Scrivi un commento