Tutorial: come realizzare un cappello e un cardigan in stile giant knitting

da Gaia Gualtieri - 10 settembre 2018

Ed ecco un pattern in stile giant knitting davvero sfizioso, ma molto semplice. Già il primo pattern di questa mini collezione dedicata al nostro Miss Noodle è un progetto molto semplice e perfetto per chi ha poco tempo. Quello che segue è ancora più rapido. Non ci credete? Impostate il cronometro!

Pattern per realizzare un cappello e un cardigan - giant knitting

Come realizzare un cappello in stile giant knitting con il nostro Miss Noodle

Materiali
Filato Miss Noodle color Latte gr. 140
Ferri n° EU 25 / US 50

Punti maglia
Maglia rasata:  lavorate 1 ferro a diritto ed 1 ferro a rovescio

Così come fatto per la coperta abbiamo deciso di lavorare a maglia rasata. Il nostro Miss Noodle è talmente bello che non importa lavorare con punti complicati. Less is more!

Tutorial cappello giant knitting

Avviate 18 maglie e lavorate a maglia rasata per 11 ferri. Poi calate la punta del cappello come segue e ricordatevi che la calatura avviene sempre sul diritto del lavoro.

12° ferro: lavorate 1 maglia a diritto, 2 maglie insieme a diritto e ripetete per tutto il ferro
13° ferro: lavorate a rovescio
14° ferro: ripetete il 12° ferro
15° ferro: ripetete il 13° ferro

Chiudete le maglie rinfilandole sopra al filo.

Cucite il cappello.

Ebbene sì già fatto! Io direi che a questo punto vi resta anche il tempo per il nostro cardigan oversize.  Proseguiamo dunque!

Come realizzare un cardigan oversize

Come realizzare un cardigan oversize in stile giant knitting con il nostro Miss Noodle

Materiali
Filato Miss Noodle color Senape 3,06 kg
Filato Miss Noodle color Muschio 120 gr
Filato Miss Noodle color Latte 120 gr
Ferri n° EU 25 / US 50

Punti maglia
Maglia rasata: lavorate 1 ferro a diritto ed 1 ferro a rovescio
Maglia aumentata

Rammagliate a mano come  segue:

Avviate 48 maglie con il colore Senape e lavorate a maglia rasata per 20 ferri.
21° ferro: dividete le maglie del ferro in 3 parti ( 12 – 24 – 12 ) da lavorare separatamente a maglia rasata per 13 ferri.
I ferri sono in totale 34

Rammagliate a mano come da schema:

Cucite le spalle rammagliando colore x colore come da esempio sottostante:

Come realizzare le maniche del nostro cardigan oversize

Come realizzare le maniche del cardigan oversize

Avviate 14 maglie con il color Latte e lavorate a maglia rasata per 4 ferri.
5° ferro: cambiate colore mettendo il colore Muschio, aumentate una maglia all’inizio e alla fine del ferro.
Dal 6° al 8° ferro: lavorate a maglia rasata con il colore Muschio
9° ferro: cambiate colore mettendo il Senape, aumentate una maglia all’inizio e alla fine del ferro (per un totale di 18 maglie ).
Dal 10° al 12° ferro: lavorate a maglia rasata con il colore Senape.
Chiudete le maglie, cucite le maniche al cardigan.

Anche il cardigan è finito. Non è stupendo? Io lo adoro.

Pattern cardigan oversize

È semplice, ma di carattere. Voluminoso (altrimenti che giant knitting sarebbe?) quanto basta e comodo. Per non parlare di quanto è caldo e soffice. Tutto merito dell’alpaca con cui è realizzato il nostro Miss Noodle.

Cambiamo colori e ne facciamo un altro?

Related Post

2 Commenti per Tutorial: come realizzare un cappello e un cardigan in stile giant knitting

  1. Elisabetta BH

    MA PERCHE’ NON SCRIVETE TUTTO IN ITALIANO, E` COSI BELLA LA NOSTRA LINGUA! LASCIATE L’INGLESE AGLI INGLESI SU !

  2. Gaia Gualtieri

    Gentile Elisabetta si riferisce a Giant Knitting? O a cos’altro? Se ci suggerisce una traduzione efficace e convincente saremo ben lieti di adottarla. Detto questo crediamo che ogni lingua abbia la sua bellezza e inoltre l’efficacia dell’Inglese in alcuni ambiti è imbattibile. E poi tanti settori all’estero hanno adottato termini italiani (ha presente “allegretto”, “adagio” ecc in campo musicale?) e allora perché noi non dovremmo usare termini inglesi, francesi o cinesi laddove ciò abbia un senso?
    Tra l’altro noi siamo davvero molto campanilisti ma ci sentiamo anche cittadini del mondo e onestamente una bella lingua fusion è quella che prediligiamo.❤️

Scrivi un commento