Tutorial: come realizzare un cappello a cuffia

da Gaia Gualtieri - 18 dicembre 2017

Una delle cose che amo più dell’inverno sono i cappelli. La scusa è ripararsi dalle temperature rigide, ma in realtà la mia è una vera e propria ossessione. In particolar modo mi piacciono i cappelli a cuffia perché li trovo comodi e funzionali, ma allo stesso tempo molto femminili. Il cappello a cuffia di cui vi proponiamo il tutorial oggi è particolarmente bello secondo me.
E’ assolutamente essenziale nelle linee ed ha una marcia in più grazie all’utilizzo del nostro filato più scintillante, lo Sparkle, che mixa sapientemente baby alpaca, lana merino e lamé.
Per realizzare questo cappello a cuffia bastano pochi grammi di filato. Insomma tanti ottimi motivi per farlo vostro!

Materiali
Filato Sparkle 40 gr

Ferri
Ferri n°7EU/ 10 1/2US

Punti maglia
Punto maglia rasata

Come realizzare un cappello a cuffia con il nostro filato Sparkle

Taglia unica.

Avviate 60 maglie.
Fate 40 ferri a maglia rasata.
41° ferro: lavorate il ferro a dritto e calate 1 maglia ogni 6 maglie
42° ferro: lavorate al rovescio
43° ferro: lavorate il ferro a dritto e calate 1 maglia ogni 6 maglie
44° ferro: lavorate al rovescio
45° ferro: lavorate il ferro a dritto e calate 1 maglia ogni 4 maglie
46° ferro: lavorate al rovescio
47° ferro: lavorate il ferro a dritto e calate 1 maglia ogni 4 maglie
48° ferro: lavorate al rovescio
49° ferro: lavorate il ferro a dritto e calate 1 maglia ogni 4 maglie
50° ferro: lavorate al rovescio
Chiudete il lavoro.

Cappello terminato!

Al prossimo progetto.

PS Se come me avete una passione smisurata per i cappelli allora non potete perdervi il progetto del berretto con pom pom realizzato con il filato Cyrcus. Un cappello dallo stile cozy che sono sicura farà breccia nei vostri cuori.

Related Post

Scrivi un commento