Il nostro tulle in pura seta

da Annalisa Chelli - 10 Giugno 2019

Annalisa Chelli

Community Manager at DHGshop
Sicily and Tuscany are in my blood. Travelling, movies, music, and art are the things I enjoy the most. I love whales, tattoos, the sea, Africa, good food, big smiles, Picasso, ‘The Master and Margarita’, and ‘Marriage Italian Style’. I believe in Charles Darwin and in the proverbs my grandmother said.
Annalisa Chelli

Oggi entra in collezione il tulle in pura seta. Al metro e in nastri. Questo perché per noi è fondamentale accontentare tutte le esigenze dei nostri clienti. Per adesso la collezione ha quattro colori che sicuramente cresceranno nel tempo.

Tulle in pura seta al metro

Il tulle è un materiale meraviglioso. Si presta a mille differenti tipi di lavorazione. Etereo, versatile e iconico seduce chiunque. Semplice e dalla struttura apparentemente fragile ha in realtà una stabilità notevole. Le sue maglie larghe lo rendono flessibile e adatto al nuno feltro, all’abbigliamento, al ricamo e all’arredamento. I nastri di tulle sono perfetti per confezionare stupendi pacchi regalo, bomboniere e mazzi di fiori.

Nastri di tulle in pura seta

Abbiamo voluto fortemente un tulle in pura seta perché vogliamo accontentare anche i palati più raffinati e anche perché molti dei nostri clienti sono artisti tessili alla continua ricerca di prodotti pregiati per le loro opere. È una scelta ben precisa che abbiamo già iniziato con altri tessuti come la garza e l’etamina in pura lana. Ci piace offrire prodotti di alta qualità che abbiano la capacità di resistere nel tempo.

Questo tulle in pura seta è tinto nella nostra tintoria industriale ed è certificato Oeko-Tex, un altro valore aggiunto del prodotto. Ciò significa che il nostro tulle è privo di coloranti tossici, di metalli pesanti, di sostanze cancerogene. È quindi un tessuto che non è nocivo né per noi né per l’ambiente.

Siamo sicuri che vi innamorerete di questo prodotto. Per mostrarvi la sua trasversalità abbiamo deciso di farlo lavorare da maker diverse. La prima è Francesca Perinetti che l’ha lavorato con la tecnica del nuno feltro ottenendo un pezzo campione dalla texture increspata e leggera. La seconda è Fabrique – un laboratorio sartoriale – che ha creato un capo d’abbigliamento, ovvero una blusa corta da sirena facile da realizzare e anche da indossare!

Related Post

Scrivi un commento