Tessitura Saori – ‘State of Play’ di Crossing Threads

da Annalisa Chelli - 24 Agosto 2020

Annalisa Chelli

Community Manager at DHGshop
Sicily and Tuscany are in my blood. Travelling, movies, music, and art are the things I enjoy the most. I love whales, tattoos, the sea, Africa, good food, big smiles, Picasso, ‘The Master and Margarita’, and ‘Marriage Italian Style’. I believe in Charles Darwin and in the proverbs my grandmother said.
Annalisa Chelli

Saori è il nome di una tecnica tessile giapponese ma anche dello speciale telaio necessario per cimentarsi in questo tipo di tessitura. Libertà di espressione, forte connessione con il materiale utilizzato e tessitura come meditazione sono i tratti essenziali del metodo Saori.

Tessitura Saori

Le sorelle Hernandez di Crossing Threads® sono magnifiche interpreti della tessitura Saori. Il loro stile è raffinato e influenzato dalle forme della Natura. La loro bravura è sconfinata. Le loro gemme tessili sono caratterizzate da una texture materica, ricca di consistenze diverse. Inoltre hanno sviluppato un propria tecnica di intreccio che è diventata il loro marchio di fabbrica, interknot.

Per noi hanno realizzato un dittico tessile, ‘State of play’. Due pannelli di immensa bellezza. La maggior parte dei materiali utilizzati sono i nostri filati e nastri. E per noi è davvero un onore.

Crossing Threads per DHG
Crossing Threads realizza due pannelli tessili

Scopriamo di più sul dittico tessile e su Crossing Threads.

L’ispirazione dietro il dittico tessile ‘State of Play’con il metodo Saori

‘Tessi il tuo vero te stesso’ L’ispirazione definitiva per questi due pannelli tessuti è stata l’esplorazione di come esprimere le diverse personalità delle due sorelle, utilizzando però le bellissime fibre DHG. Prima di ordire, Lauren e Kass hanno abbozzato un proprio disegno basato sull’ispirazione fornita dalle fibre stesse. Questo esercizio è stato fatto per non influenzarsi a vicenda o interferire sull’estetica personale di ognuna.

Dittico tessile Saori con filati DHG

Le sorelle hanno poi collaborato sul disegno per garantire che ci fosse una certa coerenza. Lauren ha tessuto un pannello e Kass ha tessuto l’altro. Amici intimi e parenti possono identificare l’autore di ogni pannello, ma da subito l’estetica di Crossing Threads® è unificata e interconnessa. Ogni pannello è come una poesia o un disegno ad acquarello tessuto sul telaio, che mostra strati di fibre, colori e forme gioiose ed estrose. Così come nella vita reale, le loro preferenze complementari, scelte di colore e modi di tessitura raggiungono un equilibrio rasserenante nell’opera.

Pannelli tessuti con metodo Saori

Cosa bolle in pentola per Crossing Threads?

L’inizio del 2020 è stato molto impegnativo per le sorelle di Crossing Threads®. Hanno infatti appena finito di completare la loro prima opera d’arte tessile su commissione. In più, hanno inaugurato la prima mostra personale insieme ad una serie di Artist Talks. L’evento è durato per l’intero mese di febbraio. Da allora la coppia è stata invitata a partecipare a ben due rassegne che si terranno ad agosto – al 4a Centre for Contemporary Asian Art – e a novembre – all’Australian Design Centre. Il calendario di Laura e Kassandra è in pieno fermento, infatti stanno lavorando a 2 importanti opere su commissione, su larga scala, che dovranno portare a compimento entro fine anno. Sono molto grate della possibilità di lavorare durante un periodo di continuo cambiamento ed incertezza come quello che stiamo vivendo. Ci sono anche progetti paralleli che vorrebbero esplorare, come il lancio di una collezione di sciarpe, creare altri dei loro pannelli e realizzare opere ad uso residenziale e commerciale, sia a livello nazionale che internazionale. Crossing Threads® non è l’attività principale delle due sorelle, infatti entrambe lavorano dal martedì al venerdì nei rispettivi settori, pubblicitario e tecnofinanza. Pur consapevoli di questo, Lauren e Kass rinnovano costantemente la missione di Crossing Threads® rivalutando ogni volta il valore aggiunto che esso porta nelle loro vite, sia come sorelle che come individui.

Crossing Threads tesse con filati italiani
Pannelli tessuti con metodo Saori

Se ti è piaciuto questo articolo allora potrebbe interessarti anche Tammy Kanat e i suoi arcobaleni tessili.

Scrivi un commento