Shibori: tutorial facile per decorare tessuti con Supernaturelles

da Annalisa Chelli - 6 Agosto 2020

Annalisa Chelli

Community Manager at DHGshop
Sicily and Tuscany are in my blood. Travelling, movies, music, and art are the things I enjoy the most. I love whales, tattoos, the sea, Africa, good food, big smiles, Picasso, ‘The Master and Margarita’, and ‘Marriage Italian Style’. I believe in Charles Darwin and in the proverbs my grandmother said.
Annalisa Chelli

Appassionata del mondo tessile Candice, fondatrice di Superanaturelles, ha iniziato il suo apprendistato in mezzo a vecchi tessuti di famiglia e tra i piccoli tesori dei mercatini delle pulci in Francia.

Dopo essersi formata come stilista si è subito interessata allo studio delle tinture naturali aprendo così le porte della botanica a servizio dei tessuti. Oggi Candice ha un atelier a Bordeaux, Supernaturelles appunto, dove propone un’idea di moda vicina alle donne e alla natura. Una moda più cosciente e a misura di pianeta. Organizza anche workshop e seminari.

Per noi ha realizzato un tutorial dove insegna a creare decorazioni Shibori con l’indaco.

Pronti?

Tutorial Shibori con indaco e garza di lana

Strumenti e materiali:
Un bagno pronto di indaco da 15 litri
Garza di lana sbiancata, altezza 1.65 cm e lunghezza 1.70 cm
Bacinella
Mollette
Bacchette
Spago
Aceto bianco

1 Girate la miscela di acqua e indaco nella pentola. Fino a che la superficie non ritorna metallica.

bagno di indaco
tintura naturale con indago
miscela di acqua e indaco

2 Preparate la postazione di lavoro con tutti gli strumenti a portata di mano.

garza di lana pronta per la tinura
shibori - tutorial

3 Fate un test colore su un campione di garza.

shibori - prove di colorazione
come realizzare una decorazione shibori

4 Piegate la garza a metà, trasversalmente.

diy shibori

5 Piegate poi una striscia di tessuto su tutta la larghezza (circa 11 cm). Continuate con la classica piegatura a fisarmonica. Ti puoi aiutare utilizzando il ferro.

garza di lana - tutorial tintura
shibori - tecnica di tintura giapponese
piegare la garza di lana prima di colorarla

6 Posizionate le bacchette di legno sopra e sotto il tessuto. Legatele poi, molto strette l’una all’altra, con lo spago.

shibori - tutorial passo passo
shibori
legare il tessuto - tutorial di tintura

7 Posizionate le mollette simmetricamente (io per questo campione ne ho usate 64).

come realizzare una decorazione shibori
come realizzare una decorazione shibori
come realizzare una decorazione shibori

8 Tenere tutto in ammollo per qualche minuto, in acqua calda.

tingere con l'indaco

9 Poi strizzate dolcemente la garza. Non rimuovete ancora bacchette e molle.

tingere con l'indaco

10 Tenete in ammollo per 1 minuto, nel bagno di indaco. Poi togliete e strizzate di nuovo dolcemente.

tingere con l'indaco
tingere con l'indaco
shibori e indaco
shibori e indaco

11 Ora avrai ottenuto il colore giallo/verde. Aspetta fino a che il tessuto non diventa completamente blu a contatto con l’ossigeno. Poi fare altri 2 o 3 bagni di indaco di 5 minuti ciascuno.

shibori e indaco
shibori e indaco

12 Dopo questi passaggi lasciate che il tessuto diventi tutto blu. Dopodiché immergetelo in acqua fredda e aceto bianco per 15/20 minuti. Risciacquate.

tutorial facile con indaco
tutorial facile con indaco

13 Adesso è il momento di rimuovere le bacchette di legno e le mollette e finalmente svelare il pattern.

tutorial facile con indaco
tutorial facile con indaco

14 Lavarsi accuratamente le mani con un sapone delicato.

15 Lasciate asciugare il tessuto all’aria aperta ma al riparo dal sole.

shibori - tutorial

Bello vero? Se ti è piaciuto questo tutorial potrebbe interessarti anche Indaco come ottenere tinture straordinarie.

Related Post

Scrivi un commento