Pattern per un cardigan kimono ai ferri con filato leggero

da Annalisa Chelli - 3 Aprile 2019

Annalisa Chelli

Community Manager at DHGshop
Sicily and Tuscany are in my blood. Travelling, movies, music, and art are the things I enjoy the most. I love whales, tattoos, the sea, Africa, good food, big smiles, Picasso, ‘The Master and Margarita’, and ‘Marriage Italian Style’. I believe in Charles Darwin and in the proverbs my grandmother said.
Annalisa Chelli

Cercate un cardigan kimono dalla texture morbida e dallo stile minimal? Siete nel posto giusto. Da oggi infatti sono disponibili nuovi colori del filato Hokusai, soffice e caldo, festeggiamo la collezione ampliata con un altro pattern gratuito ed esclusivo di Knitting For Breakfast. Un capo semplice da realizzare, perfetto per la primavera e l’autunno. Da portare con un paio di jeans, ma anche sopra un abito da giorno. Noi abbiamo scelto di farlo bicolor, a righe grosse. Voi potete però ripetere le righe – magari con colori diversi – oppure optare per la tinta unita.

Partiamo subito con il tutorial.

hokusai - filato alpaca e viscosa

Come realizzare un cardigan kimono a maniche a tre quarti con ferri piani di andata e ritorno

Questo cardigan kimono si lavora con i ferri piani di andata e ritorno. Si lavora separatamente prima il dietro e poi i due davanti, infine le maniche. I pezzi verranno poi successivamente assemblati in un unico pezzo, tramite cucitura. In ultimo verrà ripreso il bordino davanti che sarà realizzato con due capi di filato insieme, uno per colore.

tutorial cardigan kimono

Ecco come procedere nella realizzazione del cardigan kimono ai ferri

Materiali
Filato Hokusai color Tortora 300 gr.
Filato Hokusai color Sabbia 300 gr.
Ferri piani da 6,5 mm

CAMPIONE (TENSIONE): 10X10 cm a maglia rasata lavorato in piano con ferri 6,5 mm
16 maglie X 16 ferri

Taglia unica morbida vestibilità

Misure del capo finito:
Altezza totale: 78cm
Larghezza dietro: 66cm
Larghezza davanti: 21cm X 2
Larghezza manica: 23cm
Lunghezza manica: 29cm

Punti utilizzati:
Avvio
Diritto
Rovescio
Maglia rasata: ferri dispari, lavorate tutte le maglie a diritto
Ferri pari, lavorate tutte le maglie a rovescio
Coste 1/1: ferri dispari lavorate 1 maglia a diritto e 1 maglia a rovescio fino a fine ferro
Ferri pari: lavorate le maglie come si presentano.

pattern cardigan in alpaca

Iniziamo con realizzare il dietro del cardigan kimono

Con il colore 1 e i ferri n. 6,5 mm avviate 86 maglie
Lavorate i primi 6 ferri tutto a punto coste 1/1
Dal giro 7 al giro 20: (sempre con il colore 1) lavorate tutti i ferri a maglia rasata (14 ferri)

Passate al colore 2
Dal giro 21 al giro 38: lavorate tutti i ferri a maglia rasata (18 ferri)

Passate al colore 1
Dal giro 39 al giro 56: lavorate tutti i ferri a maglia rasata (18 ferri)

Passate al colore 2
Dal giro 57 al giro 74: lavorate tutti i ferri a maglia rasata (18 ferri)

Passate al colore 1
Dal giro 75 al giro 92: lavorate tutti i ferri a maglia rasata (18 ferri)

Passate al colore 2
Dal giro 93 al giro 110: lavorate tutti i ferri a maglia rasata (18 ferri)

Passate al colore 1
Dal giro 111 al giro 128: lavorate tutti i ferri a maglia rasata (18 ferri)

Passate al colore 2
Dal giro 129 al giro 140: lavorate tutti i ferri a maglia rasata (12 ferri)

Chiudete morbidamente.

Ricordate di fare questo procedimento per entrambi i lati del cardigan kimono.

knitting for breakfast - tutorial cardigan kimono

Passiamo ora a realizzare il davanti del cardigan kimono ai ferri

Con il colore 1 e i ferri n. 6,5 mm avviate 34 maglie
Lavorate i primi 6 giri tutto a punto coste 1/1
Dal giro 7 al giro 20: (sempre con il colore 1) lavorate tutti i ferri a maglia rasata (14 ferri)

Passate al colore 2
Dal giro 21 al giro 38: lavorate tutti i ferri a maglia rasata (18 ferri)

Passate al colore 1
Dal giro 39 al giro 56: lavorate tutti i ferri a maglia rasata (18 ferri)

Passate al colore 2
Dal giro 57 al giro 74: lavorate tutti i ferri a maglia rasata (18 ferri)

Passate al colore 1
Dal giro 75 al giro 92: lavorate tutti i ferri a maglia rasata (18 ferri)

Passate al colore 2
Dal giro 93 al giro 110: lavorate tutti i ferri a maglia rasata (18 ferri)

Passate al colore 1
Dal giro 111 al giro 128: lavorate tutti i ferri a maglia rasata (18 ferri)

Passate al colore 2
Dal giro 129 al giro 140: lavorate tutti i ferri a maglia rasata (12 ferri)

Chiudete morbidamente.

Ripetete tutto per la seconda parte del davanti.

cardigan pattern gratuito

tutorial cardigan in alpaca

Come realizzare le maniche del cardigan kimono

Qui di seguito vi spiegheremo come fare a realizzare le maniche del kimono, ricordatevi che dovrete ripetere questo passaggio per entrambe le maniche.

Con il colore e i ferri n. 6,5 mm avviate 76 maglie
Lavorate i primi 4 giri tutto a punto coste 1/1
Dal giro 5 al giro 18: (sempre con il colore 1) lavorate tutti i ferri a maglia rasata (14 ferri)

Passate al colore 2
Dal giro 19 al giro 36: lavorate tutti i ferri a maglia rasata (18 ferri)

Passate al colore 1
Dal giro 37 al giro 54: lavorate tutti i ferri a maglia rasata (18 ferri)

Chiudete morbidamente.

Cuciture e rifiniture

Per prima cosa dovete cucire le spalle nel seguente modo: posizionate uno dei due davanti e il dietro, diritto contro diritto, e cucite insieme le due parti (34 maglie) usando lo stesso filato del lavoro.

Ripetete la stessa cosa per l’altra spalla.

Ora unite le maniche al cardigan kimono. Cucite la prima manica facendo coincidere il centro della manica alla cucitura della spalla. Ripetete la stessa cosa per l’altra manica.

A questo punto si devono cucire i fianchi del cardigan kimono e le maniche nel seguente modo: allineate i fianchi del cardigan kimono alla manica e cucite con una cucitura invisibile. Ripetete il tutto per l’altro lato.

Per rifinire il bordo centrale del cardigan kimono riprendete lungo i lati del davanti e del collo (dietro) 198 maglie sui ferri n. 7 mm e lavorate con due fili insieme (uno per ogni colore) come segue: lavorate 3 ferri a punto coste 1/1

Chiudete morbidamente e inserite tutti i fili.

negozio filati online - pattern cardigan kimono

Vuoi un altro pattern per un maglione in pura lana con una decorazione speciale? Il maglione con motivo a chele e noccioline fa al caso tuo.

Related Post

14 Commenti per Pattern per un cardigan kimono ai ferri con filato leggero

  1. novella fiorini

    cara amica vorrei la spiegazione di come si calano ipunti spalla a kimono tutto in un pezzo grazie.

  2. Annalisa Chelli

    Ciao Novella, non sono sicura di aver capito bene la domanda. Io provo a risponderti comunque e se ti rimanessero alcuni dubbi, scrivi dinuovo. Allora, nel kimono in realtà non sono previste diminuzioni poiché è un pattern molto lineare pensato per essere lavorato in piano in più pezzi. Se tu vuoi farlo in un unico pezzo è una costruzione completamente diversa.

  3. novella fiorini

    grazie x le spiegazioni ma la maglia che faccio io il davanti come il dietro è tutto un pezzo compreso le maniche non capisco come devo calare la manica gradatamente x fare un bel lavoro finito bene.

  4. Annalisa Chelli

    Ciao Novella, questo capo non prevede la realizzazione in un unico pezzo ma bensì si tratta di una costruzione in più pezzi uniti insieme alla fine. Si realizzano separatamente i due davanti e il dietro. Anche le maniche vengono realizzate successivamente e non prevedono diminuzioni. La forma della spalla si crea di conseguenza. Spero che questa piccola spiegazione aggiuntiva ti sia di aiuto.

  5. Luana

    Ti ringrazio molto, ho cercato tanto un pattern dalle spiegazioni semplici e lineari, ormai la maggior parte delle spiegazioni sono per chi lavora topdown, non vedo l’ora di iniziare il kimono. Ti aggiornerò sul risultato
    Grazie ancora

  6. Annalisa Chelli

    Grazie a te Luana. Aspettiamo impazienti di vedere il tuo kimono!

  7. Celeste

    Ciao, sto realizzando il kimono col vostro bellissimo filato Hokusai appena arrivato, ma ci sono un paio di errori nella spiegazione : nella costa 1/1le maglie si lavorano come si presentano, dritto su dritto e rovescio su rovescio, non alternate come avete scritto voi, altrimenti viene un punto grana di riso. Poi questa parte è inesatta “ripetete questa lavorazione per entrambi i lati del kimono” mentre invece, come giustamente scrivete prima, il dietro si lavora in un unico pezzo. Grazie comunque per il resto della spiegazione, è chiarissimo.

  8. Annalisa Chelli

    Ciao Celeste, riguardo al punto a coste viene detta la stessa cosa. Nella spiegazione è scritto: con i ferri dispari iniziare con il diritto e con i ferri pari iniziare con il rovescio. Girando il lavoro quello che prima era un rovescio si presenta come un diritto perciò equivale a dire “lavorare le maglie come si presentano” in effetti è più corretto dire come ha indicato tu, grazie quindi per la segnalazione. Per quanto riguarda la frase “ripetere per entrambi i lati” ci si riferisce ai due lati davanti, infatti il dietro ha una spiegazione diversa.

  9. Celeste

    Scusate non voglio essere cavillosa ma proprio perché il rovescio sul ferro dispari si presenta come un dritto se sul ferro pari iniziamo lavorando un rovescio avremo l’opposto del ferro precedente, non la costa.

  10. Annalisa Chelli

    Cara Celeste, abbiamo corretto il testo dopo i tuoi suggerimenti. Grazie mille.

  11. Celeste

    Grazie, il lavoro fila che è un piacere, appena finito vi invio le foto! 🙂

  12. Annalisa Chelli

    Ne siamo felici, e aspettiamo le foto del tuo kimono con impazienza.

  13. Stefania

    Che bel modello! Finalmente uno schema chiaro per un cardigan kimono!Grazie. 😊
    Stefania

  14. Annalisa Chelli

    Ciao Stefania, grazie!

Scrivi un commento