Passamanerie e filati di lana DHG: usi non convenzionali

da Gaia Gualtieri - 21 aprile 2016

È arrivata anche l’ultima puntata di questo Mood – Fil Rouge (se volete conoscere alcuni degli altri mood cliccate qui: Passamanerie e filati artistici, Filato Piuma e Pelliccia in lana, oppure visitate direttamente il blog DHG e li troverete tutti!) e con Cristina abbiamo deciso di chiudere in bellezza con dei progetti non convenzionali. Progetti veramente alla portata di tutti anche per chi come me è una frana nel DIY.

Passamanerie e filati di lana DHG

Le idee erano veramente tante e siamo andati di pancia. Conoscendoci potrete facilmente capire la bagarre qui in DHG nel dover fare una selezione dei tanti progetti presentatici da Cris ma alla fine ce l’abbiamo fatta ed eccoveli. Sono 3. Uno per ciascuno dei nostri 3 articoli best-seller.

I pom pom fatti con il filato “Piuma”

Voi potete resistere a un pom pom? Io no!
Mi piacciono di tutte le dimensioni e in tutti i materiali. Figuriamoci poi fatti con il nostro filato di lana Piuma per il quale io provo un amore quasi materno.
Morbidi anzi morbidissimi. E stupendi sia in bianco naturale che nel nostro profondo color Buio.
Ci si può fare di tutto ma dovendo scegliere noi abbiamo optato per un uso in chiave fashion: maxi collane e un cerchietto per i capelli degno di Ascott.

Tadà!!! Che ne pensate?

Maxi collana con pom pom di lana

Cerchietto per i capelli in lana

Se vi sono piaciuti e non sapete come realizzarli non avete che da mettervi comodi e guardare il video realizzato con Cristina. Come al solito durerà 1 minuto.

Tubolare di Lana “Mr. Big” featuring LED: un tappeto luminoso

Questo progetto è secondo me delizioso tant’è che credo rimarrà per poco tempo negli archivi DHG e arriverà quanto prima nella cameretta di mia figlia Allegra. E voi? Se voi volete farlo vi basta il nostro tubolare di lana “Mr. Big” e un tubo luminoso di Led. Inserite il tubo dentro il filato, create la forma desiderata e fermate con dei punti.
Un tappeto così farà felici grandi e piccini. Successo assicurato.

Tubolare di lana

Tubolare di lana illuminato

Fascia elastica di lana “Stile Pin Up”: il recupero creativo va sempre bene

Sarà che proprio in questi giorni si festeggia il Giorno Internazionale della Terra, sarà che la nostra anima green si fa sempre sentire ma un progetto di recupero non poteva mancare.
Avevamo un vecchio cappello di una lampada a cui rendere nuova vita e quella che vedete sotto è la proposta di Cristina realizzata con la fascia elastica di lana “Stile Pin Up“. Che ne pensate? Secondo me funziona proprio e devo dire che sembra tutto fuorché un progetto di recupero, no?

Paralume in fascia di lana

Paralume in fascia di lana

I progetti sono finiti. Così come è giunto al termine questo Mood. Speriamo questo viaggio dalla fibra di lana filata a mano alle passamanerie artistiche vi sia piaciuto. Soprattutto speriamo di avervi convinti, casomai ce ne fosse stato bisogno, che una fibra di lana è molto più di quel che sembra e che vale sempre la pena riscoprire e preservare tecniche di lavorazione antiche, manuali e creative. Lasciare galoppare la nostra immaginazione e dar libero sfogo alla nostra creatività fa bene  e siamo pronti a scommettere che il futuro sarà più bello se tramandiamo la nostra tradizione tessile.

Passo e chiudo.

Se ti è piaciuto questo articolo, potrebbe interessarti anche Passamanerie e filati artistici. Chiaramente Made in Prato.

Related Post

Scrivi un commento