Il delicato hoop art di Siwooinparis ispirato alla Primavera

da Annalisa Chelli - 20 marzo 2019

Annalisa Chelli

Community Manager at DHGshop
Sicily and Tuscany are in my blood. Travelling, movies, music, and art are the things I enjoy the most. I love whales, tattoos, the sea, Africa, good food, big smiles, Picasso, ‘The Master and Margarita’, and ‘Marriage Italian Style’. I believe in Charles Darwin and in the proverbs my grandmother said.
Annalisa Chelli

Hoop art mon amour

Camille Yang è il nome che sta dietro agli esili e minimal hoop art di Siwooinparis. Camille è una ricamatrice autodidatta parigina con un passato legato al mondo dell’arte pittorica e visiva. Fin da piccola infatti si butta a capofitto nella libreria di casa colma di libri d’arte e osserva incantata la mamma pittrice. Da ragazzina inizia a disegnare manga e all’Università sceglie la facoltà di architettura.

siwooinparis - hoop art

Le rimane addosso la voglia di disegnare e, mentre cerca inconsapevolmente un’alternativa ai fumetti giapponesi per esprimere questo suo bisogno, arriva al ricamo. Per caso. Vuole fare un regalo per una persona speciale e decide di ricamare una t-shirt con le sue mani.

Da lì è partito tutto. Da lì il brand Siwooinparis ha messo radici. E trovando connessioni tra pittura e ricamo – la cura nella scelta dei colori, l’importanza delle sfumature, la successiva contemplazione – non ha più abbandonato il ricamo, ma anzi l’ha sviluppato attraverso magnifici hoop art. Il suo stile è delicato, accuratissimo e strutturato con rigore.

hoop art - la primavera

L’esplosione della Primavera in un hoop art

Camille è la speciale madrina dei nuovi colori del nostro Quipa, un filato di alpaca e lana morbido,  caldo e molto resistente. Per noi ha realizzato un hoop art che celebra la Primavera. Con fiori appena sbocciati, coccinelle, fragole mature e due buffe creature che si tengono per mano. E’ un hoop art che sprigiona una luce intensa e una gioia tangibile. Incredibile come pochi centimetri quadrati possano contenere tanta energia.

hoop art - ricamo contemporaneo

Grazie a Camille, quindi, la collezione del Quipa si è arricchita di tanti nuovi colori – adesso sono più di trenta le nuance disponibili – . Tutti scelti da lei. Tutti brillanti. E tutti perfetti anche per il ricamo. La consistenza sottile ma allo stesso soffice del Quipa dona infatti al ricamo un volume tridimensionale che può essere ottenuto solo con i filati in lana.

Camille ha in serbo delle novità. Dei kit per ricamare delle bambole e dei pezzi ispirati al suo illustratore preferito, Carl Larsson. Seguitela.

siwooinparis ricama un hoop art con il filato in lana quipa

Se vi è piaciuto questo pezzo e siete fan del ricamo allora potrebbe piacervi anche l’articolo su Trini Guzmàn.

Related Post

Scrivi un commento