Ecologia umana – la certificazione Oeko-Tex

da Gaia Gualtieri - 24 Gennaio 2014

Gaia Gualtieri

CEO at DHGshop
CEO of DHG DyeingHouseGallery
Gaia Gualtieri

L’eco-sostenibilità e la tutela dei consumatori sono sempre stati un tema importante per noi. E da sempre infatti abbiamo investito in strumenti, prodotti e procedure che ci permettessero di diventare ogni giorno più eco-friendly e rispettosi delle regole a tutela dei consumatori.
Il rispetto per l’ambiente, la sostenibilità, la sicurezza passano attraverso tanti piccoli dettagli e attenzioni ma anche da grandi investimenti e sforzi. Soprattutto quando si tratta di certificazioni che possano seriamente garantire il consumatore su cosa stia acquistando.

Tra queste certificazioni vi è sicuramente la Oeko-Tex.

Certificazione Oeko-Tex

L’Oeko-Tex, certificazione da noi ottenuta 6 anni fa, è nota soprattutto agli addetti ai lavori e visto che sempre più persone ci chiedono informazioni sui nostri prodotti e, soprattutto delucidazioni sulle nostre tinture, pensiamo sia arrivato il momento di raccontarvi di cosa si tratta. A dire il vero avremmo dovuto farlo anni fa ma eravamo così immersi in mille altri progetti che abbiamo sempre rimandato. Per questo vi chiediamo umilmente perdono.

L’Oeko-Tex nasce all’inizio degli anni ’90 come reazione all’esigenza dei consumatori e dell’opinione pubblica di avere prodotti tessili che non presentassero alcun rischio per la salute.

Purtroppo però le caratteristiche che devono avere i manufatti tessili moderni non si possono ottenere senza l’impiego di alcune tipologie di sostanze chimiche necessarie affinché i manufatti finali garantiscano specifiche performance (come proprietà easy-care, lunga durata ecc) spesso essenziali in quanto collegate alla destinazione d’uso (basti pensare agli indumenti da lavoro…).
Fino all’introduzione dell’Oeko-Tex non vi erano strumenti quindi in grado di garantire che i prodotti necessari per garantire certe performance ai manufatti finali fossero al contempo sicuri per la salute umana e non dannosi per l’ambiente.
Il sistema di certificazione Oeko-Tex, combinato con lo sviluppo tecnologico di lavorazioni e ausiliari chimici, ha reso possibile la coniugazione di questi aspetti. Oggi pertanto è possibile ottenere prodotti performanti senza rinunciare alla sicurezza e all’amore per la natura. Non credete quando vi dicono il contrario, quando cercano di farvi credere che questo non è possibile.

Le aziende manifatturiere hanno oggi strumenti che le rendono migliori. È chiaro questi investimenti e queste procedure di lavorazione speciali possono talvolta tradursi in maggiori costi per i produttori e quindi in un aumento del prezzo per noi consumatori. Io credo però che quando si valuta il prezzo di un prodotto bisogna assolutamente metterlo in relazione alla qualità.
Qui a DHG l’intento è ogni giorno quello di garantirvi una qualità totale. Totale perché non è data solo dalla scelta delle materie prime. È la qualità delle lavorazioni, l’impatto che le lavorazioni stesse hanno sull’ambiente che ci circonda, il rispetto per chi nei nostri stabilimenti lavora. Questo mix di valori è ciò che vorremmo sentiste di comprare quando acquistate DHG.

Fateci sapere se ci stiamo riuscendo.

Se ti è piaciuto questo articolo, potrebbe interessarti anche Lana merino NO MULESING! Sì grazie.

Related Post

Scrivi un commento