Eco friendly: una parola d’ordine qui a DHG

da Annalisa Chelli - 14 Ottobre 2015

Annalisa Chelli

Community Manager at DHGshop
Sicily and Tuscany are in my blood. Travelling, movies, music, and art are the things I enjoy the most. I love whales, tattoos, the sea, Africa, good food, big smiles, Picasso, ‘The Master and Margarita’, and ‘Marriage Italian Style’. I believe in Charles Darwin and in the proverbs my grandmother said.
Annalisa Chelli

Eco friendly: una parola d’ordine qui a DHG. Da anni, infatti, ci stiamo impegnando per diventare sempre più eco friendly. Per esserlo abbiamo investito in certificazioni ambientali di cui vi abbiamo già parlato nel nostro blog.

DHG Eco Friendly

La certificazione Oeko-Tex e in altre di cui vi dobbiamo ancora parlare come la certificazione GOTS e Emas. Abbiamo ricoperto i nostri tetti di pannelli elettrici, grazie a questo sistema il nostro quartier generale dal punto di vista energetico è autonomo al 100%. Abbiamo anche scelto packaging fatti con plastiche biodegradabili e carte FSC. In questo momento ci stiamo anche dedicando alla scelta di fornitori “ambientalmente” migliori con i quali lavorare, fornitori a km zero quando possibile. Fornitori che, come noi , abbiamo a cuore le sorti del pianeta. Ecco nelle immagini l’ultimo lotto di sacchetti DHG appena arrivato nei nostri magazzini. Plastica biodegradabile e cartone riciclato. DHG GO GREEN!

Eco friendly, ovvero la Terra ha bisogno di coccole

Essere un’azienda eco friendly, cioè virtuosa dal punto di vista ambientale, non è sempre cosa facile. Richiede un costante adoperarsi nella ricerca di sistemi e tecnologie all’avanguardia in campo ecologico. Ma la fatica viene ampiamente ripagata dalla soddisfazione di salvaguardare, nel nostro piccolo e nel limite del possibile, il nostro pianeta. Perché noi pensiamo che sia un dovere di tutti,  ma soprattutto di chi gestisce le imprese, fare del proprio meglio per ottenere il massimo del risultato imprenditoriale con il minimo impatto sull’ambiente. La Terra non è nostra. Tutti noi siamo qui soltanto di passaggio e sarebbe bello poter pensare di lasciare questo inestimabile patrimonio, a coloro che verranno dopo di noi, in buono stato. Il pianeta  Terra è un po’ come la fiaccola delle olimpiadi che ciascuna generazione dovrebbe passare a quella dopo, accesa e intatta. In ottima salute e felice per le coccole ricevute. Certamente abbiamo ancora margine di miglioramento ma non abbiate dubbio che ogni qualvolta si presenta l’occasione di perfezionarci noi valutiamo la possibilità di farlo.

Eco friendly è bello! Ciao alla prossima.

Se ti è piaciuto questo articolo, potrebbe interessarti anche Ecologia umana – la certificazione Oeko Tex

Related Post

Scrivi un commento