Come realizzare il punto Canestro ai ferri

da Gaia Gualtieri - 22 Febbraio 2019

Gaia Gualtieri

CEO at DHGshop
CEO of DHG DyeingHouseGallery
Gaia Gualtieri

Oggi vogliamo presentarvi il punto Canestro. Questo punto può essere davvero considerato un “classicone”, ma non manca certamente di attualità.
Tra l’altro per realizzarlo abbiamo pensato di utilizzare il nostro Cyrcus. Anche questo filato a prima vista sembra il solito filato cardato bottonato (e in effetti lo è!), ma il mix di tonalità e la sua particolare struttura, che lo fa gonfiare durante la lavorazione, gli danno quel tocco in più.
Il risultato? Assolutamente contemporaneo.

Come realizzare il punto Canestro ai ferri

Come realizzare il punto canestro ai ferri

Questo punto si esegue su un numero di punti multiplo di 6 ed è composto di 3 parti: A, B e C.

Punto canestro Parte A (rovescio del lavoro)

Triangolo di base: * 1 ferro a rovescio, voltate, 1 ferro a diritto, voltate, 1 ferro a rovescio, 2 punti in 1 a rovescio (= 1 ferro a rovescio e, senza far scendere il punto dal ferro sinistro, lavorate 1 rovescio prendendo il filo del punto del ferro precedente), voltate, 2 a diritto, voltate, 1 a rovescio, 2 punti in 1 a rovescio, voltate, 3 a diritto, voltate, 2 a rovescio, 2 punti in 1 a rovescio, voltate, 4 a diritto, voltate, 3 a rovescio, 2 punti in 1 a rovescio, voltate, 5 a diritto, voltate, 4 a rovescio, 2 punti in 1 a rovescio, voltate 6 a diritto, voltate 6 a rovescio *, lasciate in attesa questo triangolo sul ferro di destra. Senza spezzare il filo ripetete da * a * finché non averete raggiunto la misura desiderata.

Punto canestro Parte A

Punto canestro Parte B (diritto del lavoro)

Primo triangolo di bordo: 1 aumento nel 1° punto, passate questo punto sul ferro di destra senza lavorarlo, 1 ferro a diritto, accavallate il punto passato, voltate, 2 a rovescio, voltate, 1 aumento, 1 diritto, 1 accavallato, voltate, 3 a rovescio, voltate, 1 aumento, 2 a diritto, 1 accavallato, voltate, 4 a rovescio, 1 aumento, 3 a diritto, 1 accavallato, voltate, 4 a rovescio, voltate, 1 aumento, 4 a diritto, 1 accavallato, voltate, 5 a rovescio, voltate, 1 aumento, 5 a diritto, 1 accavallato, voltate, 6 a rovescio, voltate, 6 a diritto. Lasciate questi 6 punti in attesa.
Rettangolo: riprendete i 6 punti sul lato sinistro del triangolo, voltate, * 6 a rovescio, voltate, 5 a diritto, accavallate il 6° punto sul 1° punto del triangolo successivo, voltate *, ripetete da * a * fino ad esaurimento dei punti del triangolo.
Eseguite allo stesso modo tanti rettangoli quanti ne occorrono (mantenendo tutti i punti in sospeso sul ferro di destra e senza mai spezzare il filo). Quando tutti i rettangoli sono stati eseguiti, prima di voltare, riprendete 6 a diritto sul lato sinistro dell’ultimo triangolo e voltate.

Punto canestro Parte C (rovescio del lavoro)

Primo triangolo di bordo: 2 assieme a rovescio, 4 a rovescio, voltate, 5 a diritto, voltate, 2 assieme a rovescio, 3 a rovescio, voltate, 4 a diritto, voltate, 2 assieme a rovescio, 2 a rovescio, voltate, 3 a diritto, voltate, 2 assieme a rovescio, 1 a rovescio, voltate, 2 a diritto, voltate, 2 assieme a rovescio, voltate, 1 a diritto. Proseguite riprendendo 5 a rovescio sul lato interno del triangolo e voltate.
Rettangolo: * 6 a diritto, voltate, 5 a rovescio, lavorate assieme il 6° punto e il 1° punto del rettangolo successivo, voltate *, ripetere da * a * fino ad esaurimento dei punti del rettangolo. Eseguite allo stesso modo tanti rettangoli quanti ne occorrono.

Ripetete sempre le parti B e C.
Terminate il lavoro con la parte C lavorando una serie di triangoli di chiusura. Eseguito il primo triangolo di bordo C, * riprendete 4 rovesci, 1 rovescio assieme al 1° punto del rettangolo successivo, voltate e proseguite in questo modo: 6 a diritto, voltate, 2 assieme a rovescio, 3 a rovescio, lavorate assieme il 6° punto e il 1° punto del rettangolo successivo, voltate, 5 a diritto, voltate, 2 assieme a rovescio, 2 a rovescio, lavorate assieme il 5° punto e il punto 1° punto del rettangolo successivo, voltate, 4 a diritto, 2 assieme a rovescio, 1 a rovescio, lavorate assieme il 4° punto e il 1° punto del rettangolo successivo, voltate, 3 a diritto, voltate, 2 assieme a rovescio, lavorate assieme il 3° punto e il 1° punto del rettangolo successivo, voltate, 2 a diritto, voltate, 3 assieme a rovescio *, ripetete da * a * fino alla fine dei motivi.

Tutorial Punto canestro

Il punto canestro pur essendo un punto classico non è sicuramente un punto veloce da realizzare, ma ne vale sicuramente la pena non pensate?

Se avete voglia di sperimentare con i ferri vi suggeriamo di leggere anche il tutorial su come realizzare il punto Mussolini (o finta costa inglese) ai ferri.

Related Post

Scrivi un commento