Bozzoli di seta: scopri in questo articolo come cardarli e filarli

da Greta Antonietta Elena Silva - 6 ottobre 2016

Bozzoli di Seta DHG

Bozzoli di seta DHG da un po’ che desideravo sperimentarli. Sentivo i risultati sarebbero stati meravigliosi. E non mi sbagliavo: appena li ho avuti tra le mani ho intuito che, a differenza del più comune Tops di Seta, i Bozzoli di Seta avrebbe conferito al filato l’effetto bulky e irregolare che io amo tanto.

Bozzoli di seta

Come cardare i Bozzoli di Seta

Proprio per evitare di schiacciare la fibra la prima parte del lavoro la faccio a mano. Apro i bozzoli con le dita cercando di dare una maggiore omogeneità al lavoro. Alcuni li lascio addirittura interi o aperti in parte in modo da utilizzarli in fase di cardatura. Così per ottenere degli effetti particolari che vedremo in seguito.

Bozzoli di seta

Insieme ai Bozzoli di Seta utilizzo anche del Tops di Lana Merino Extra Fine greggia. E anche dei riccioli di lana Teeswater tinti. Inizio il lavoro alla carda inserendo i vari materiali. Prima uno strato di Bozzoli di Seta. Poi uno di Tops di Lana Merino Extra Fine. Infine qualche ricciolo di Teeswater che conferiranno accenti di colore al prodotto finale.

Bozzoli di seta

Bozzoli di seta

Adesso che la base del filato è pronta posso iniziare a ragionare sull’aspetto decorativo. Posiziono i Bozzoli di Seta non ancora aperti e i riccioli colorati direttamente sul rullo della carda così da ottenere effetti materici e tridimensionali. Al momento della filatura infatti i materiali, seppur inglobati nei vari strati, rimarranno intatti. Non mi resta che inglobare tutti i riccioli di Teeswater e i Bozzoli di Seta rimasti in un ultimo strato di lana e completare il processo di cardatura.

Bozzoli di seta

Infine ritaglio il materassino di fibre così ottenuto ed lo estraggo dalla carda.

Bozzoli di seta

Come filare i Bozzoli di Seta

Posso procedere alla filatura. Lavoro con la ruota.

Il materiale che mi trovo a filare è eterogeneo e vaporoso. E il il risultato imprevedibile! E’ proprio questo l’aspetto che volevo ottenere utilizzando i Bozzoli di Seta: laddove i bozzoli interi e i riccioli non cardati compariranno qua e là e doneranno un effetto sorprendente ed unico al filato.

Bozzoli di seta

Per questo è importante filare in modo morbido le fibre così da permettere ai vari materiali di esprimersi al meglio e di “crescere” donando morbidezza. Mi lascio andare a una filatura che assomiglia un po’ a una tecnica scultorea rallentando la ruota tutte le volte che è necessario per “scolpire” un dettaglio, mano a mano che compaiano elementi voluminosi da interpretare. Ed ecco il risultato: un filato che posso lavorare con ferri o uncinetti da 20mm. Morbido, caldo, luminoso e assolutamente unico e irripetibile.

Bozzoli di seta

Bozzoli di seta

Ciao da Greta!

Se ti è piaciuto questo articolo, potresti essere interessato anche a questo La Lana dalla A alla Z

Related Post

Scrivi un commento